10 Consigli per fotografare con lo smartphone

Lo smartphone fa parte della nostra quotidianità.
Viene spesso utilizzato per fermare i momenti della nostra vita con una fotografia.
Ma non tutti sanno che non servono caratteristiche particolari per ottenere meravigliosi scatti.
Infatti, basta seguire questi pochi consigli per migliorare le nostre foto.

1° Pulizia della lenge

Pulire la lente, poiché visto che utilizziamo il cellulare in tutte le nostre azioni quotidiane la lente potrebbe sporcarsi e far risultare le nostre foto con velature opache.
Procuratevi un panno morbido, tipo quello per pulire gli occhiali, e passatelo leggermente sulla lente del cellulare così rimuoverete i piccoli granelli di polvere e le impurità dalla lente e le foto risulteranno più nitide.

2° Concentrazione

Nel caso fotografassimo un soggetto è bene concentrarsi su di esso, così focalizzeremo  l'attenzione di chi guarderà il nostro scatto sul soggetto.
Escludiamo dalle nostre inquadrature (solo se ovviamente si tratta di soggetti) tutto quello che potrebbe distrarre l'attenzione.

3° HDR

l'HDR High dynamic range, serve a compensare la luce in immagini che presentano forti differenze di contrasto.
Molte applicazioni sul vostro smartphone contengono già questa funzione, una volta attivata il vostro cellulare scatterà tre immagini in sequenza con diversi livelli di esposizione, quindi dovrete restare perfettamente immobili, oppure utilizzare un cavalletto.
Il mio consiglio è di usare questa funzione in post produzione con un'applicazione tipo Snapseed, così potremmo controllare la quantità di filtro applicato, in base alla foto scattata potremmo regolarci per ottenere l'effetto migliore.
Con questa soluzione le immagini miglioreranno a vista d’occhio.

4° il flash

Utilizzate il Flash per scattare foto solo in controluce e a una distanza minima di 1 metro dal soggetto, visto che il vostro smartphone non possiede un Flash abbastanza potente da coprire una distanza maggiore.
Se volete fotografare soggetti poco illuminati dovrete utilizzare una fonte luminosa esterna tipo il sole ,tenendo presente che che la sua posizione sia sempre alle vostre spalle.
Oppure si può ricorrere all'uso degli ISO ,che però potrebbero aumentare notevolmente il rumore di fondo della vostra immagine.
Per utilizzare questa funzione bisogna utilizzare l'applicazione in modo manuale.

5° Regola dei terzi

Utilizzate la regola dei terzi attivando la griglia all'interno della vostra applicazione, questa  ti aiuterà a comporre al meglio la vostra immagine.
Nella maggior parte dei casi per rendere la vostra foto più interessante posizionate il soggetto in uno dei quattro punti raffigurati sullo schermo.

6° Quale fotocamera?

Utilizzate solo la fotocamera anteriore per scattare selfie al volo, non utilizzate mai questa fotocamera per fotografarvi con uno sfondo interessante alle vostre spalle, perché non renderà giustizia alla vostra immagine
Utilizzate esclusivamente la fotocamera posteriore.
Se siete da soli a scattare la foto il consiglio è di utilizzare un cavalletto, l'auricolare per scattare , l'autoscatto oppure i comandi vocali.
Non chiedete mai a nessuno di scattarvi una foto, se il vostro smartphone vale parecchio potrebbe far venire voglia di correre via con esso.

7° La Luce

La luce è molto importante per le vostre immagini, il sensore del cellulare è molto piccolo non si può paragonare di certo a quello di una reflex, quindi ha bisogno di molta luce per poter scattare una foto molto nitida.
Evitate il controluce, almeno che non vogliate ottenere un effetto particolare.
Se volete scattare una foto con poca luminosità in modo automatico dovrete restare fermi perché il vostro smartphone regolerà automaticamente la luce facendo risultare la foto mossa e con molto rumore.
Anche in questa situazione potrete utilizzare il cavalletto, l'autoscatto o l'auricolare del vostro smartphone.
Esistono cavalletti estremamente portatili.
Per ottenere fotografie migliori all'aperto sarebbe necessario recarsi sul luogo da fotografare quando la luce è favorevole, al mattino vale la regola della luce d'oro cioè quando il sole sta per sorgere, mentre di sera vale la regola della luce blu quando il sole è appena tramontato e i lampioni sono stati appena accesi.
Recandovi sul posto in una di queste due fasce sicuramente otterrete una foto con contrasti e luce che faranno veramente la differenza nella vostra immagine, tenete presente che avete circa 40 minuti per poter scattare le vostre foto.
Dovete tener conto anche del periodo in cui scatterete le vostre immagini.
Se avete sbagliato la luce nella vostra immagine potete sempre usare un filtro per migliorare o mascherare l'imperfezione della vostra foto, utilizzando il bianco e  nero oppure il viraggio seppia o vintage.
Comunque sempre in post produzione ed utilizzando una applicazioni tipo Snapseed si possono correggere e migliorare le imperfezioni della luce, specialmente utilizzando la funzione nitidezza.

8° Zoom digitale

Non utilizzate mai lo zoom del vostro smartphone, almeno che il vostro cellulare non monti una lente appositamente per questa funzione.
La maggior parte di smartphone utilizza uno zoom digitale, questa funzione causa una grossa perdita di qualità ,però esistono sistemi professionali per utilizzare zoom ottici sul proprio smartphone.

9° Originalità

Cerca sempre di realizzare un immagine originale, tenendo presente alcuni punti, il primo è l'inquadratura del soggetto o del paesaggio.
Concentrati e dedica un po' di tempo  a comporre la tua immagine, sicuramente farai la differenza e la tua foto risulterà originale e studiata nei particolari.
Nel caso di foto di bambini o animali è bene mettersi all'altezza di questi ultimi per far risultare il soggetto con la giusta proporzione.
Concentrati sulla prospettiva, così darai un punto di vista diverso per ogni foto.

10° Modalità aereo

Quando si sta fotografando per evitare distrazioni bisogna ricordarsi di mettere in “modalità aereo” il proprio cellulare, cosi eviterai di interrompere la fase creativa! 

Concludendo

Anche se il tuo smartphone non è una vera e propria macchina fotografica poi ottenere ottimi risultati, studiando e imparando ad usare l'applicazione all'interno del tuo cellulare.

Quindi l'ultimo consiglio è quello di sperimentare  tutte le funzioni e le possibilità che offre questo nuovo modo di fotografare.